Davide Gianese saison rosa canina

Venetians. Davide Gianese, la birra saison dal colore psichedelico

Venetians

Dopo il nostro incontro con i graffiti di Peeta, e il tributo all’arte primitiva di Pietro Carloni continua il nostro viaggio nella creatività dei veneziani, inseguendo quello spirito artistico/artigianale che sentiamo così simile al nostro.

Un’arte fatta di pazienza, di sperimentazione e di pignola cura dei dettagli, ma soprattutto di ricerca ed innovazione. Con questo artista infatti ci spingiamo veramente oltre: mettiamo via pennelli, tele, pistole a spruzzo e bombolette e ci tuffiamo in un mondo immateriale e scintillante. Lo strumento principe qui è… il computer.

Davide Gianese

Davide Gianese Saison

Davide Gianese – Birra saison

Davide Gianese ha 28 anni e la sua arte si esprime attraverso la computer grafica, in particolar modo motion graphics e 3D. Davide è nato a Mestre, dove trascorre la maggior parte del suo tempo, ma ormai è di casa anche in Spagna.

Gianese vive il suo lavoro come una vocazione, infatti è sempre stato appassionato di computer, fin da piccolo:

“Il primo approccio alla computer grafica l’ho avuto giocando con Banner Mania su DOS verso metà degli anni 90 e da allora ho sempre visto il computer come un alleato per poter controllare forme e colori senza consumare risme di carta con matite e pennarelli”

Si è formato tecnicamente al corso triennale di grafica pubblicitaria alla Scuola Internazionale di Comics a Padova, ma questo è solo un dettaglio.

Lo stile di Davide Gianese

Il suo stile è caratterizzato da colori psichedelici, linee armoniose e sequenze che si ripetono in modo circolare.

Una galleria dei suoi lavori si può trovarla su www.gigraphex.com, così da capire di che si tratta.

L’immagine che Davide ci ha proposto affinché diventasse l’etichetta della birra ad edizione limitata a lui dedicata raffigura una mano che tiene delicatamente una rosa.

Bacche di Rosa Canina

Bacche di Rosa Canina

Davide Gianese: la nostra saison con rosa canina

Ispirati da questi elementi abbiamo realizzato una birra saison delicata, arricchita da bacche di rosa canina, per avere il fiore sia fuori che dentro la bottiglia, e caratterizzata da un colore rosa, dato dall’utilizzo di fiori di ibisco.

Fiori di Ibisco

Fiori di Ibisco

La birra è fresca e semplice, ma eccentrica ed intrigante, proprio come l’arte di Davide “gigraphex” Gianese.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *