Strike Lucio Schiavon limited edition

Lucio Schiavon disegna 3 edizioni speciali di Furia, Miss P e Strike

Ci chiamiamo Birrificio Artigianale Veneziano, e di ciò siamo orgogliosi, ma ne sentiamo anche la responsabilità.
Venezia è una città unica e bellissima, per questo vogliamo, nel nostro piccolo, esserne ambasciatori, e per questo la vogliamo raccontare attraverso quello che ci viene meglio: la birra.
Le birre che facciamo tutto l’anno mostrano sull’etichetta un dettaglio che parla di Venezia, ma con le edizioni speciali vogliamo ancora di più valorizzare tutto quello che di bello abbiamo intorno.

Strike Lucio Schiavon

Strike Lucio Schiavon

Per questo motivo l’anno scorso per questo abbiamo realizzato tre etichette per celebrare altrettanti artisti veneziani, ed anche la Theriaca, la nostra Old ale maturata in botti da rum, racconta una storia molto veneziana.

Per quest’anno invece abbiamo pensato di rendere omaggio a tre mestieri storicamente e umanamente legati a Venezia:il soffiatore del vetro, lo squerariol e il torrefattore del caffè.
E per farlo ci siamo avvalsi del tratto inconfondibile di Lucio Schiavon.

Lucio Schiavon

Lucio Schiavon è illustratore e graphic designer nato a Venezia. Ha collaborato con Fabrica, La Biennale di Venezia, Agenzia Armando Testa. Illustra Libri per la casa editrice Nuages di Milano e ha esposto alla Fondazione Bevilacqua La Masa. Ha vinto International Motion art Award di New York e l’Interfilm Festival short Movie di Berlino 2015 con due diversi cortometraggi in animazione.
Questo dice il suo curriculum, ma noi lo conosciamo non solo come veneziano innamorato di Venezia, ma anche per il modo con cui sa rappresentare il mondo intero come una città, brulicante di vita e abitata da tanti esseri (a volte da mostri), grande da far spavento ma piena di vita, di persone la cui storia è in ogni caso e sempre unica, interessante e per questo meritevole di essere conosciuta e raccontata.

Da questo bisogno di raccontare Venezia e le sue storie, Lucio Schiavon ha dato vita a tre combattenti, a tre eroi che strenuamente tengono viva una tradizione secolare con la fatica quotidiana e l’esperienza di un sapere antico.
Il soffiatore del vetro, lo squerariol e il torrefattore prendono vita in delle etichette in bianco e nero, che come le foto d’epoca, prive dei colori, riescono a far trasparire l’anima di ciò che viene immortalato.

Le birre

Le tre birre che verranno vestite con queste opere saranno la Miss P, la Strike e la Furia.
Sono le nostre tre birre più vendute e grazie a queste possiamo raccontare a più persone la storia di questi tre mestieri.
Durante l’anno un lotto per birra verrà etichettato con queste etichette speciali, e chiunque berrà una Miss P, una Strike o una Furia si troverà faccia a faccia con uno di questi artigiani eroici e preziosi.

Nei prossimi post le vedremo una per una:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *